730/2024 – La tua dichiarazione dei redditi

Il modello 730/2024

Il 730 è il modello per la dichiarazione dei redditi dedicato ai lavoratori dipendenti e pensionati. Presentare la dichiarazione, comporta diversi vantaggi: principalmente, il contribuente non deve eseguire calcoli e ottiene il rimborso dell’imposta direttamente nella busta paga o nella rata di pensione, a partire dal mese di luglio (per i pensionati a partire dal mese di agosto o di settembre); se, invece, deve versare delle somme, queste vengono trattenute dalla retribuzione (a partire dal mese di luglio) o dalla pensione (a partire dal mese di agosto o settembre) direttamente nella busta paga.

Come presentare la tua dichiarazione

Per presentare la tua dichiarazione dei redditi, basterà fornire la documentazione necessaria ad uno degli uffici CONFUNISCO.

                                 Rivolgiti alla sede più vicina a te!

Quali documenti occorrono?

  • DATI CONTRIBUENTE
  • REDDITI DA LAVORO
  • DIPENDENTE/PENSIONE E ASSIMILATI
  • ALTRI REDDITI
  • TERRENI E FABBRICATI
  • SPESE DETRAIBILI ( TRACCIABILI ):  SPESE PER LA CASA, FIGLI, ASSICURAZIONE E PREVIDENZA, SPESE MEDICHE, EX CONIUGE, EROGAZIONI LIBERALI.   
TRACCIABILITA’ DEI PAGAMENTI

dall’anno d’imposta 2020 la detrazione degli oneri, spetta a condizione che la spesa sia sostenuta con versamento bancario o postale ovvero mediante altri sistemi di pagamento tracciabili. La nuova disposizione non si applica alle detrazioni relative alle spese sostenute per l’acquisto di medicinali e di dispositivi medici, nonché alle detrazioni per prestazioni sanitarie rese dalle strutture pubbliche o da strutture private accreditate al Servizio sanitario nazionale.

Scarica qui l’elenco dei documenti necessari:

https://www.confunisco.it/wp-content/uploads/2024/04/ELECO-DOC-730-2024-1.pdf

Post correlati

Lavoratori sportivi: accesso alle prestazioni di disoccupazione

Il Ministro dell’Agricoltura Francesco Lollobrigida annuncia la proroga per l’attivazione della carta “Dedicata a Te”, estendendo il termine fino al 15 dicembre. Grazie al decreto Masaf-Mimit-Mef, le famiglie beneficiarie potranno ora contare su un credito aggiornato di 382,50 euro, arricchito da un bonus extra di 77,20 euro per acquisti alimentari o carburante. Un’iniziativa mirata a sostenere i nuclei familiari italiani, senza necessità di presentare domanda, per una risposta concreta alle sfide economiche del momento.

Scopri di più »

Esonero contributivo per assunzione badanti / Novità 2024

La CONFUNISCO, guidata dal presidente nazionale Giovanni Cafaro, conclude un significativo tour siciliano con incontri chiave a Enna e Catania. Questa iniziativa sottolinea l’obiettivo dell’organizzazione di rafforzare la sua presenza e rappresentanza nel territorio, ascoltando e dando voce alle comunità locali. Un passo avanti verso una maggiore tutela e assistenza per lavoratori e cittadini.

Scopri di più »

Prorogata la Carta ‘Dedicata a Te’: Più Tempo e Risorse per le Famiglie Italiane 

Il Ministro dell’Agricoltura Francesco Lollobrigida annuncia la proroga per l’attivazione della carta “Dedicata a Te”, estendendo il termine fino al 15 dicembre. Grazie al decreto Masaf-Mimit-Mef, le famiglie beneficiarie potranno ora contare su un credito aggiornato di 382,50 euro, arricchito da un bonus extra di 77,20 euro per acquisti alimentari o carburante. Un’iniziativa mirata a sostenere i nuclei familiari italiani, senza necessità di presentare domanda, per una risposta concreta alle sfide economiche del momento.

Scopri di più »

CONFUNISCO rafforza la sua presenza in Sicilia: un impegno per la comunità”

La CONFUNISCO, guidata dal presidente nazionale Giovanni Cafaro, conclude un significativo tour siciliano con incontri chiave a Enna e Catania. Questa iniziativa sottolinea l’obiettivo dell’organizzazione di rafforzare la sua presenza e rappresentanza nel territorio, ascoltando e dando voce alle comunità locali. Un passo avanti verso una maggiore tutela e assistenza per lavoratori e cittadini.

Scopri di più »
Confederazione e Unione di Sindacati Autonomi